• Quando Sem Benelli definì Golfo dei Poeti il luogo su cui Lerici si affaccia, ne sottolineò la storia, da Byron a DH Lawrence a George Sand, agli Shelley che vi avevano abitato, ma ne indicò anche le ragioni per cui molti artisti e intellettuali, prima e dopo di loro, lo hanno scelto per vivervi parte della loro vita, luogo dell’anima e della creatività.

     

    E’ il luogo a essere poetico, la luce, il silenzio, il paesaggio, il ritmo della vita, il rapporto tra il mare e la montagna, il clima e la dolcezza del vivere che portano a guardare la vita con profondità, affetto e disincanto nel momento stesso in cui la si ama e canta.

     

    La Musica ha qui quindi un luogo naturale che la esalta, come una cassa di risonanza dell’anima e del bello.

     

    Il Festival Suoni dal Golfo nasce da questa storia e da quell’humus culturale trae ispirazione.

  • Fondatore e Direttore artistico

    Gianluca Marcianò

    Direttore d'orchestra

    Gianluca Marcianò è un direttore d'orchestra italiano promotore della cultura musicale ed operistica italiana nel mondo. Già Direttore principale dell'Armenian State Opera di Yerevan, Direttore Artistico del Festival Al Bustan di Beirut, nominato Direttore Musicale del Teatro dell'Opera Nazionale di Novi Sad, in Serbia. Collabora regolarmente con i teatri d'opera di Oviedo, Vilnius, Minsk, Yerevan, e nel Regno Unito, English National Opera, Longborough Opera Festival e Grange Park Opera dove ha appena diretto Tosca per l'inaugurazione del nuovo teatro di Horsley.

     

    Giovane pianista prodigio, Gianluca si è laureato in Scienze Politiche ad indirizzo storico prima di immergersi nel mondo della direzione d'orchestra. Assieme al violista russo Maxim Novikov ha creato Orchestra Excellence che offre a giovani musicisti provenienti da tutto il mondo l'opportunità di vivere un'esperienza professionale di respiro internazionale nell'ambito del Festival Suoni dal Golfo da lui fondato nella sua città natale, Lerici (Liguria).

  • FESTIVAL

    We've got a top notch team!

  • TEATRO ASTORIA

     

    2019

    Sfoglia il libretto!

     

    2020

    con la direzione artistica di Giuseppe Bruno, Valentina Renesto, Gianluca Marcianò

     

    promossa dal Comune di Lerici e dall'Associazione culturale Suoni dal Golfo

     

    23 GENNAIO 2020, ORE 21

    DIALOGHI INEDITI/1

     

    Paolo Carlini, fagotto

    Gabriele Pieranunzi, violino

    Musiche di Paganini, Solbiati, Corghi, De Rossi Re

     

     

    Inaugurare la seconda stagione concertistica con due esimi rappresentanti di prestigiose istituzioni musicali italiane, è un onore: il M° Carlini, I° fagotto dell'ORT Orchestra della Toscana e il M° Pieranunzi, primo violino - incarico affidatogli per chiara fama - dell'orchestra del Teatro San Carlo di Napoli. Vi sarà dunque l'opportunità di ascoltare una formazione strumentale peculiare, potendone apprezzare a pieno timbri, colori e impasti, di scoprire il Paganini camerista e le musiche di grandi esponenti della musica italiana contemporanea. Alessandro Solbiati è una delle voci protagoniste del programma Lezioni di Musica di Radio Tre.

    20 FEBBRAIO 2020, ORE 21

    LORD BYRON'S GRAND TOUR

     

    Betty Makharinsky, soprano

    Pavel Timofeyevsky, pianoforte

     

     

    A fine Settecento, per i giovani, il viaggio alla scoperta delle culture e delle genti d'Europa, era considerato un necessario passaggio di formazione. Byron si ritrovò, per una serie di circostanze, a volgere il Grand Tour in chiave mediterranea: Italia, Grecia, Spagna... Frutto di un'affascinante ricerca musicologica, il programma del concerto propone, tradotte in musica, le tappe del suo affascinante viaggio

    12 MARZO 2020, ORE 21

    IL ROMANTICISMO DI LISZT E FRANCK

     

    Federica Severini, violino

    Pier Carmine Garzillo, pianoforte

    Musiche di Liszt e Franck

     

     

    Due giovani e bravissimi strumentisti in un programma che affianca al pezzo forse più celebre del repertorio tardoromantico (La Sonata di Franck) il più grande lavoro cameristico di Liszt, che di Franck fu l'ispiratore. Un programma fatto di virtuosismo e passione.

    9 APRILE 2020, ORE 21

    DIALOGHI INEDITI/2

     

    Sanja Romic, oboe

    Milica Pasic, arpa

    Musiche di Clara Schumann, Debussy, Fauré, Saint-Saens, Ibert, Piazzolla

     

     

    Due bravissime artiste serbe in un duo molto insolito. A parte Piazzolla e Clara Wieck-Schumann, il programma è tutto francese e legato a compositori che sono stati in stretto rapporto tra loro. Come è logico per un duo oboe-arpa, quasi tutto è riscrittura e trascrizione. Questo non è un limite, anzi permette di ascoltare composizioni anche molto note in una luce totalmente nuova e affascinante.

    7 MAGGIO 2020, ORE 21

    BEETHOVEN 2020

     

    Shinnosuke Inugai, pianoforte

    Musiche di Beethoven

     

     

    Premiato al Concorso Beethoven di Bonn, Shinnosuke Inugai uno degli artisti più importanti della sua generazione. Con lui rendiamo omaggio al grande compositore nel 250° anniversario della nascita, un modo particolarmente appropriato per riscoprire quanto Beethoven sia ancora in grado di comunicare con noi in una maniera che non cessa di sorprenderci.

     

     

     

     

    BIGLIETTERIA: E' possibile acquistare i singoli biglietti negli orari di apertura del Cinema-Teatro Astoria e il giorno stesso del concerto, a partire dalle ore 17.00

    E' altresì possibile la prenotazione telefonica, tutti i giorni, dalle 15 alle 19, al numero 3485543921

     

    LA CAMPAGNA ABBONAMENTI INIZIERA' IL GIORNO 26 NOVEMBRE 2019 E TERMINERA' IL GIORNO 23 GENNAIO 2020, E PER TUTTO IL PERIODO SEGUIRA' GLI ORARI DI APERTURA DEL CINEMA-TEATRO ASTORIA.

     

    Biglietto intero: 15 euro

    Ai titolari di abbonamento ordinario verrà applicata la riduzione del 10% sul costo previsto per ciascuna categoria di biglietto del Festival Suoni dal Golfo 2020.

    abbonamento ordinario: 60 euro

     

    Biglietto ridotto: 10 euro

    riservato a persone under 26, over 65 e ai soci Lega Navale Italiana

     

     

     

     

  • Seguici sui social oppure scrivici!